F1 GP Australia, prove libere: le dichiarazioni dei piloti #2

di 18 marzo 2016, 20:58
F1 | GP Australia, prove libere: le dichiarazioni dei piloti #2

In sintesi, vi riportiamo quanto è stato dichiarato dai piloti al termine delle prime prove libere del Gran Premio d'Australia.

Ovviamente, anche i piloti della Force India non hanno potuto non commentare le condizioni meteo penalizzanti. Nico Hulkenberg: "Non abbiamo avuto una vera e propria indicazione di come sia la monoposto all'asciutto, nel pomeriggio con le intermedie abbiamo solamente potuto capire come potrebbe comportarsi la monoposto in caso di pioggia". Sergio Perez: "È stata una giornata piuttosto frustrante e non siamo riusciti a fare tutti i test che volevamo. Sembravamo piuttosto competitivi con le gomme intermedie. Non sappiamo ancora con certezza che tempo ci sarà domani - se dovesse essere tutto completamente asciutto c'è da ricominciare daccapo".

Non c'è molta soddisfazione - e ciò è comprensibile - in casa Sauber, con Marcus Ericsson che ha dichiarato: "Nella seconda sessione di prove libere, abbiamo deciso di non far girare le monoposto per la pioggia e il vento forte. Vedremo cosa accadrà domani". Felipe Nasr: "Non era il venerdì che speravamo di avere. Domani sarà importante essere il più produttivi possibili, perché dobbiamo far fare i chilometri alla monoposto".

Nulla di diverso nel team Toro Rosso. Carlos Sainz: "Il tempo è stato piuttosto seccante per la maggior parte delle prove libere. Nel pomeriggio, siamo riusciti a recuperare il tempo perduto in mattinata". Max Verstappen: "È stato bello riuscire a tornare nuovamente in pista, e speriamo di poter passare più tempo in pista domani".

I piloti Renault, essendo uno al debutto assoluto in F1, e l'altro un gradito ritorno, hanno parlato per lo più del piacere di essere stati comunque in pista. Jolyon Palmer: "Era la mia prima volta qui all'Albert Park ed è un gran bel circuito. Ci sarà molto da fare domani, e non vedo l'ora che arrivino le qualifiche, perché saranno i miei primi giri all'asciutto qui". Kevin Magnussen: "È fantastico essere tornati in pista. Non è la prima volta che guido una monoposto qui, quindi secondo me le qualifiche andranno bene".

Senso di novità anche nel Team Haas, al proprio debutto in F1. Romain Grosjean: "È stato un momento molto intenso quando siamo usciti in pista, per Gene e Gunther, perché hanno lavorato molto a questo progetto. Siamo ufficialmente diventati un team di F1 oggi. Sono molto orgoglioso di tutti". Esteban Gutierrez: "È fantastico essere in pista a Melbourne, poter correre in pista e fare la storia di questo team. Abbiamo girato il più possibile in vista di domani".

Stagione di debutti anche in casa Manor. Pascal Wehrlein: "Non è stato il meteo migliore per il mio debutto. Ma abbiamo cercato di girare molto, malgrado le condizioni meteo, ed è quello che abbiamo fatto. Sono felice e non vedo l'ora di preparare le mie prime qualifiche domani". Rio Haryanto: "Non ho mai corso con una F1 sul bagnato, ma è stato un bene fare esperienza subito".

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.