F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

F1
GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso

Molto lavoro da fare per la Williams, soddisfazione per Ricciardo di 15 Marzo 2019, 16:00

Seguono le dichiarazioni dei piloti di Force India, Williams, Renault e Toro Rosso al termine delle prove libere del Gran Premio d'Australia.

RACING POINT

11 | SERGIO PEREZ

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 1

"È sempre bello essere di nuovo in macchina per l'inizio della stagione, ma non siamo ancora dove vogliamo essere in termini di competitività. Queste prime due sessioni sono state abbastanza difficili per me e non sono ancora soddisfatto del bilanciamento della vettura e delle gomme. Oggi abbiamo avuto molte nuove componenti sulla vettura e dobbiamo ancora comprenderle fino in fondo, quindi abbiamo cercato di trovare il miglior compromesso possibile per domani. È difficile sapere dove siamo rispetto alle altre squadre dopo solo un giorno di prove, ma sappiamo che il gruppo centrale è molto vicino, quindi tutto ciò che possiamo trovare in più durante la notte sarà utile".

18 | LANCE STROLL

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 2

"Non è facile trarre troppe conclusioni dalle sessioni di oggi. Abbiamo svolto un ottimo programma di test cercando di capire le nuove componenti aerodinamiche, ma oggi era piuttosto ventoso e questo rende sempre le cose un po' più complicate. Sono solo i primi giorni, ma il gruppo centrale è molto vicino, quindi ogni decimo conta in qualifica. Analizzeremo i dati stasera, lavoreremo su un paio di punti deboli e torneremo più forti domani. La macchina nel complesso va bene, gli elementi ci sono, dobbiamo solo regolare qualcosa e penso che si possa poi essere nel vivo della lotta".

WILLIAMS

63 | GEORGE RUSSELL

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 3

"E' stato bello uscire in pista a Melbourne per la prima volta. È davvero un circuito fantastico. Nel mio primo giro, mi sembrava di volare. Tuttavia, non abbiamo avuto la migliore delle giornate in termini di tempo, visto che siamo lontani dal resto del gruppo, al momento. Sappiamo cosa ci aspetta per le prime gare, quindi dobbiamo concentrarci su come costruire la stagione e assicurarci che verso la metà tutto vada meglio. Nel complesso, è stata un'esperienza straordinaria, soprattutto con tutti i fan nel circuito, è qualcosa che ricorderò per molto tempo".

88 | ROBERT KUBICA

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 4

"Questa mattina è stata abbastanza difficile per noi, con poco grip in pista. Sappiamo che l'Australia è più sconnessa, e la superficie è completamente diversa rispetto a Barcellona. Abbiamo faticato parecchio con il grip in generale; questo pomeriggio la sensazione era leggermente migliore, con il miglioramento delle condizioni e anche le temperature ci hanno aiutato un po'. Dobbiamo cercare di ottenere il massimo da ciò che abbiamo e dipende da quale sarà il massimo. Penso che non possiamo mirare a molto più di così, l'obiettivo realistico è quello di estrarre il massimo da ciò che abbiamo".

RENAULT

27 | NICO HULKENBERG

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 5

"Oggi abbiamo recuperato, dopo una prima sessione tutt'altro che ideale. La FP2 è stato buona e coerente. Mi sono sentito subito a mio agio in macchina, che è una delle cose più importanti per un pilota. Stiamo su un circuito diverso da quello dei test. Mi sono sentito a casa - sono felice come possiamo esserlo in questa fase - e abbiamo rispettato programma come previsto. I nostri long run sono andati bene, ma ci sono ancora molti dati da analizzare durante la notte, prima delle qualifiche di domani".

3 | DANIEL RICCIARDO

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 6

"E' stato bello questo primo giorno. E' stata una settimana intensa con molto da fare e completare il venerdì è buono. Abbiamo avuto un buon andamento in FP2 e sicuramente andava meglio sessione dopo sessione. Abbiamo ancora molto da imparare e migliorare, ma ci stiamo arrivando. Per me, si tratta di sviluppare la comprensione della monoposto e oggi è stato un buon punto di partenza. Le qualifiche saranno interessanti domani e non vedo l'ora".

TORO ROSSO

23 | ALEXANDER ALBON

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 7

"Mi sto ancora abituando alle tempistiche di un weekend di F1, così come alla macchina e a questa pista per niente facile. Penso che il nostro passo finora sia buono e sto lentamente acquisendo fiducia. Dopo il testacoda nelle Prove Libere 1, ho preso le cose con più calma e una volta tornato al volante abbiamo proseguito con il programma, provando qualche altra cosa sulla vettura. Classifica a parte, sembriamo essere piuttosto competitivi a centro gruppo, dove i distacchi sono davvero risicati. Adesso il nostro obiettivo è lavorare per migliorarci, in vista di domani".

26 | DANIIL KYVAT

F1 | GP Australia 2019, libere: Racing Point, Williams, Renault, Toro Rosso 8

"Oggi, entrambe le sessioni di prove libere sono andate bene, abbiamo svolto il nostro programma e completato diversi giri, cosa piuttosto importante su questa pista. La macchina si è ben comportata e penso che abbiamo sfruttato bene il nostro tempo sul tracciato, adesso dobbiamo concentrarci sulle cose da fare in vista di domani. Penso ci sia ancora del lavoro da fare per migliorare la vettura e stasera ci lavoreremo".


Condividi