F1 Francesco Cigarini sta meglio

Il meccanico investito da Raikkonen domenica è stato operato con successo a Manama
F1 | Francesco Cigarini sta meglio
di 10 aprile 2018, 17:15

Possono tirare un sospiro di sollievo in quel di Maranello. Francesco Cigarini, il meccanico rimasto ferito domenica in Bahrain durante il secondo pit di Kimi Raikkonen, è stato operato con successo a Manama e sta già meglio, tanto che ha percorso i primi passi, ovviamente armato di stampelle. Cigarini ha anche ricevuto una telefonata dal pilota finlandese, sfortunato ed involontario protagonista di quanto accaduto nella gara di domenica.

Procediamo con ordine. Alla fine del 35.esimo giro della gara del Sakhir, Raikkonen torna ai box per effettuare un secondo cambio gomme, passando dalle Soft alle Supersoft. Durante le operazioni, però, qualcosa non va con la posteriore sinistra; il verde scatta lo stesso e Kimi, ovviamente, riparte, investendo purtroppo Cigarini (membro della squadra di Sebastian Vettel, addetto all'elettronica della SF71-H #5). Il meccanico rimedia la frattura di tibia e perone della gamba sinistra, venendo immediatamente soccorso. Raikkonen, con una monoposto equipaggiata con tre gomme di un tipo ed una di un altro, deve suo malgrado fermarsi in pit lane e ritirarsi.

I commissari, che già avevano multato la Ferrari di 5.000 euro dopo le FP2, quando Kimi era stato mandato in pista con l'anteriore sinistra fissata male, hanno punito la Scuderia per unseafe release, con una sanzione di 50.000 euro, oltre ad aprire un'indagine per far luce sull'accaduto, come già fatto durante i test di Barcellona con la McLaren, quando fu Alonso, in percorrenza dell'ultima curva, a perdere la posteriore sinistra. Anche la Ferrari, da parte sua, ha cominciato ad indagare sul fatto.

Tornando a Francesco, ha aggiornato tutti delle sue condizioni tramite il suo profilo Instagram. Ieri, di prima mattina, Cigarini, da poco operato presso l'ospedale BDF di Manama, aveva scritto: "L’operazione è andata bene. Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno chiesto notizie e si sono preoccupati. Solo un grande grazie. Un abbraccio". Quindi, nel pomeriggio, ha postato un video che lo ritrae intento a camminare nei corridoi del nosocomio, con molta calma ovviamente, con le stampelle.

Cigarini ha anche ricevuto la visita dei suoi colleghi della Ferrari, oltre alla chiamata di Kimi Raikkonen. Il pilota finlandese, scosso da quanto accaduto (benché i soliti noti, sul web, siano arrivati all'accusarlo di essere stato un insensibile nell'occasione), ha telefonato al meccanico italiano, volendo sincerarsi sulle sue condizioni e facendogli un augurio di pronta guarigione.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.