F1 | Il format delle qualifiche verrà ridiscusso già domani

F1
Il format delle qualifiche verrà ridiscusso già domani

di 19 Marzo 2016, 15:00

Com'era prevedibile, lo scempio del format delle qualifiche verrà ridiscusso. Non dopo il Gran Premio d'Australia ma già domattina tra Ecclestone e i team principal delle scuderie. I limiti di un sistema che fa acqua da tutte le parti sono stati evidenti fin da subito, con piloti e team manager che si sono lamentati del non-spettacolo offerto questa mattina.

Bernie Ecclestone ha fatto sapere di non aver gradito per nulla ciò che ha visto, chiamandosi fuori dalla paternità del format ma lasciando intendere che, nella sua idea, l'alternativa sarebbe stata un'altra ma (quasi) ancora più inguardabile.

"Avevo un'altra idea: La mia era di lasciare stare le qualifiche e aggiungere una penalità dei secondi al tempo di qualifica di chiunque avesse vinto la gara precedente così come per le posizioni dalla seconda alla decima. Le qualifiche sarebbero rimaste inalterate, ma la griglia sarebbe stata cambiata completamente in modo da garantire azione per almeno due terzi di gara."

Alex Wurz ha lasciato intendere che il sondaggio della GPDA ha evitato che si prendessero in considerazione le griglie invertite. Ma a questo punto, non sappiamo più che cosa aspettarci.

Condividi