F1 Ferrari, Raikkonen: preferisco i circuiti più vecchi e tradizionali

F1 | Ferrari, Raikkonen: preferisco i circuiti più vecchi e tradizionali
di 06 dicembre 2015, 13:00

Kimi Raikkonen ha ammesso di non apprezzare molto i circuiti disegnati e progettati da Hermann Tilke, che di recente ha progettato tracciati come quello di Abu Dhabi, India, Corea del Sud, Turchia, Cina, Bahrain.

Il finlandese ha espresso il suo parere: "I tracciati nuovi sono abbastanza simili tra loro, disegnati e progettati sempre dalla stessa persona. Non dico che non siano belli, ma si assomigliano tutti. Preferisco i circuiti più vecchi e tradizionali".

"Magari non a tutti piaceva Magny-Cours; a me piaceva molto, anche se a molta gente non piaceva. Per me, era uno dei migliori posti dove andare! I circuiti più vecchi sono quelli che mi piacciono di più, sono più belli e più normali... E' anche più facile raggiungerli, per noi". L'anno prossimo, tra l'altro, la F1 l'anno prossimo, avrà un nuovo paese e un nuovo tracciato da provare, quello di Baku, in Azerbaijan.

Anche se, non è tanto una questione geografica, per il finlandese della Ferrari, quanto una questione di puro e semplice design dei tracciati. "Noi andiamo ovunque sia la gara. Il weekend per noi non cambia. Abbiamo sempre le solite persone attorno e la tabella di marcia è sempre quella e succedono sempre le stesse cose" ha concluso Raikkonen.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.