F1 | Ecclestone: il regolamento di F1 va riscritto da zero

F1
Ecclestone: il regolamento di F1 va riscritto da zero

di 20 Ottobre 2015, 11:30

Bernie Ecclestone, in un'intervista congiunta con l'ex-Presidente della FIA, Max Mosley, ha dichiarato che la F1 deve ripartire da zero, e nel fare le nuove regole, dovrà tenere a mente quello che il pubblico vuole.

Se fosse per lui "il libro delle regole verrebbe stracciato, prenderei poche persone competenti e riscriverei da zero il regolamento di F1. E non dobbiamo dimenticarci che siamo nel settore dell'intrattenimento, quindi dovremmo avere delle regole che piacciono al pubblico: dovremmo chiedere al pubblico che cosa gli piace della F1 e che cosa non gli piace".

"La gente dirà che Ecclestone sta diventando troppo vecchio, oggi i ragazzi sono un po' diversi - ed è per questo che dovremmo ripensare alla F1 completamente. Con queste regole, sembriamo una vecchia casa vittoriana, dove la gente continua a fare le stesse cose" ha aggiunto, rincarando la dose sulla tecnologia utilizzata oggi: "Adesso i piloti sono sulla griglia di partenza, e c'è un ingegnere che fa iniziare la gara per loro. Non va bene. Bisognerebbe lasciarli fare, non hanno bisogno di qualcuno che gli dica cosa stanno facendo gli altri in pista".


Condividi