F1 Diverse vedute su Halo tra Ricciardo e Hulkenberg

F1 | Diverse vedute su Halo tra Ricciardo e Hulkenberg
di 17 marzo 2016, 16:10

Anche in Australia si parla di Halo, la protezione per la testa dei piloti che la Ferrari ha provato nei test di Barcellona sia con Vettel che con Raikkonen.

A Melbourne è nata una piccola polemica tra Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg. Quest'ultimo si è detto sostanzialmente contrario a questo tipo di soluzione, sostenendo che negli ultimi 20 anni la sicurezza ha fatto passi da gigante permettendo a molti piloti di uscire illesi da incidenti gravi. Il tedesco ha anche aggiunto di sentirsi sicuro con l'attuale standard e di non sentire la necessità di correre con altri dispositivi.

L'australiano, dal canto suo, ha criticato in modo marcato l'opinione del collega: "Ho sentito alcune cose da parte di Nico sulle quali non sono d'accordo, perché non c'è bisogno di fare l'eroe in questa situazione. Non ci sono cambiamenti nello sport o nella velocità delle auto (con Halo), ma se ci sono oggetti in aria si tratta di una protezione extra per noi. Non capisco perchè gonfiarsi il petto per una cosa simile, non ha senso".

Pronta la risposta di Nico: "Ho letto e mi sa sorridere. Lui ha la sua opinione ed io la mia, lui la deve rispettare. Non cambierò parere, vedremo cosa succederà alla fine."

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.