F1 Crisi Manor: il 20 gennaio è la data da "dentro o fuori"

Ancora una settimana per trovare un acquirente. In caso contrario, avremo due vetture in meno in griglia nel 2017
F1 | Crisi Manor: il 20 gennaio è la data da
di 13 gennaio 2017, 14:00

Una settimana: è questo il termine entro il quale la Just Racing Services Ltd, società che gestisce la Manor e che è entrata in amministrazione controllata una settimana fa, deve trovare un acquirente affinché il team possa sopravvivere e, soprattutto, prendere parte al campionato 2017 di Formula 1.

Al momento, tutte le operazioni sono bloccate. La vettura 2017 sarebbe pronta per entrare in produzione ma i fondi sono bloccati a garanzia dei creditori del team. La situazione, insomma, è drammatica. I tentativi falliti nei mesi scorsi di trovare un investitore lasciano presagire che una settimana di tempo sia decisamente troppo poco per poter salvare un team che già in passato si era salvato per il rotto della cuffia. Negli ultimi tempi si erano poste le basi per un accordo con un consorzio di investitori asiatici. Purtroppo, però, anche in questo caso non è poi seguita una conclusione della trattativa.

Con soli sette giorni a disposizione, quindi, per vedere le due Manor ancora in griglia a Melbourne servirà un vero e proprio miracolo.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.