F1 Barcellona Test Day 7: Leclerc ok alle 13.00, ieri un guasto al cerchio sulla SF90

Il monegasco con il miglior tempo dopo 4 ore con gomme C5
F1 | Barcellona Test Day 7: Leclerc ok alle 13.00, ieri un guasto al cerchio sulla SF90
di 28 Febbraio 2019, 13:54

Charles Leclerc ha chiuso la mattinata della terza giornata di test davanti a tutti con il tempo di 1:16.231. Dopo i problemi dei giorni precedenti, la Ferrari guidata dal pilota monegasco sembra aver ritrovato la via dell’affidabilità completando il programma senza intoppi di sorta, con 56 giri all’attivo.

Secondo tempo per Alexander Albon sulla Toro Rosso, a 6 decimi da Leclerc (1:16.882) e senza problemi a quota 75 giri con la motorizzata Honda.

Terzo Lando Norris su Mclaren in 1:17.084, seguito da un gruppo di piloti anch’essi con gomme C5: Pierre Gasly con la Red Bull, il quale si è fermato a pochi millesimi dalla Mclaren e ha portato a termine 44 giri, Nico Hulkenberg al volante della Renault (1:17.496, 73 giri), tra i più attivi della mattinata, Lance Stroll su Racing Point ed Antonio Giovinazzi su Alfa Sauber.

A seguire di questo gruppo ravvicinato si è posizionato Lewis Hamilton con il tempo di 1:18.097 su gomme C2, autore del maggior numero di giri (85).

Chiudono la classifica la Williams di George Russell e Kevin Magnussen sulla Haas, l’unico assieme ad Hamilton a far segnare il tempo con una mescola differente dalla C5.

Intanto è stato scoperta la fonte del problema sulla Ferrari SF90 di Sebastian Vettel. L'incidente alla curva tre di ieri è stato causato da un corpo estraneo finito all'interno del cerchio anteriore sinistro. Da qui la rottura ed il conseguente dritto contro le barriere per il tedesco, uscito illeso dalla sua monoposto.

Lista tempi e giri totali:

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.