F1 Barcellona Day 1: pioggia e freddo dominano il pomeriggio

Pochi miglioramenti significativi, Alonso chiude quinto
F1 | Barcellona Day 1: pioggia e freddo dominano il pomeriggio
di 26 febbraio 2018, 18:37

La prima giornata dei test F1 a Barcellona si è conclusa sotto una leggera pioggia, andata poi intensificandosi, e con una temperatura andata decisamente abbassandosi nel corso del pomeriggio. Difficile migliorare i tempi della mattinata per quanto riguarda chi si era già distinto nel primissimo approccio con le vetture 2018, mentre nelle retrovie la classifica è riuscita comunque a vedere qualche cambiamento.

Pur senza migliorare i tempi della mattinata, Daniel Ricciardo è stato protagonista anche della sessione pomeridiana superando il traguardo dei 100 giri al volante della Red Bull. L'australiano è stato uno dei pochissimi piloti a girare anche quando la pioggia ha cominciato a cadere più forte, nell'ultima ora di giornata.

Kimi Räikkönen ha percorso un'altra ventina di giri alla guida della Ferrari #7, svolgendo anche una piccola simulazione gara su gomme Soft. Il primo giorno di scuola del 2018 per il finnico si è concluso a poco più di tre decimi di distacco da Ricciardo, alle spalle del connazionale Valtteri Bottas. Quest'ultimo nel pomeriggio ha lasciato il volante della Mercedes a Lewis Hamilton, il quale ha coperto appena 25 tornate con un 1:22.327 come miglior tempo.

Quinto posto a fine giornata per Fernando Alonso, capace di scendere fino a 1:21.339 a pista ancora asciutta. Dopo i problemi di stamattina, lo spagnolo ha percorso 41 giri utilizzando prima le gomme Super Soft e poi svezzando sia le intermedie che le rain. Alle spalle di Alonso si è collocato l'altro iberico, Carlos Sainz jr, che di poco non è riuscito a scendere sotto l'1:22 sulla Renault "ereditata" da Hülkenberg, molto veloce in mattinata.

Brendon Hartley ha concluso a quota 93 giri il battesimo della Toro Rosso-Honda, senza riscontrare alcun problema di sorta. Il campione del mondo endurance si è situato all'ottavo posto, distante poco più di due secondi da Ricciardo. Miglioramenti cronometrici per Grosjean ed Ericsson, con il francese che ha tolto sei decimi rispetto alla mattinata e lo svedese che è sceso di un secondo e mezzo sotto l'1:24.897 di stamani portando la Sauber-Alfa Romeo a 1:23.408.

Salito sulla Williams al posto di Stroll, Sergey Sirotkin ha coperto 28 tornate girando praticamente solo in condizioni di asfalto bagnato. Per lui riferimenti ben poco significativi in questa prima giornata di test da pilota titolare di Grove.

Rumors dal paddock parlano, infine, di un prolungamento dei test fino alla giornata di venerdì, dal momento che per la giornata di mercoledì è prevista neve sul tracciato della Catalunya.

Classifica finale di giornata, da F1Today.net:

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.