F1 | Antonio Giovinazzi pilota titolare Sauber dal 2019

F1
Antonio Giovinazzi pilota titolare Sauber dal 2019

Per il terzo pilota Ferrari, un'occasione con la scuderia svizzera al fianco di Räikkönen di 25 Settembre 2018, 15:00

Dal 2019, anche l'Italia tornerà finalmente ad avere un suo pilota titolare in F1. Tramite un comunicato ufficiale sul sito di FCA, è stato infatti ufficializzato che Antonio Giovinazzi guiderà la seconda Sauber a partire dalla prossima stagione, al fianco di Kimi Räikkönen. Per il pilota di Martina Franca non sarà il debutto assoluto, avendo corso i Gran Premi di Australia e Cina nel 2017 con la scuderia elvetica, ma ovviamente si tratterà della sua prima chance in qualità di pilota a tempo pieno.

Per Giovinazzi è il culmine di un percorso iniziato a fine 2016, quando entrò a far parte della Scuderia Ferrari come terzo pilota da neo vice-campione della GP2 Series. Proprio questo ruolo lo ha portato a sostituire Pascal Wehrlein nelle prime due gare del 2017, quando il tedesco era convalescente per l'infortunio alla schiena rimediato alla Race of Champions, a disputare alcune sessioni di prove libere tra Sauber e Haas e infine a correre la 24h di Le Mans di questa stagione sulla terza 488 del team AF Corse. Oltre al ruolo di terzo pilota di Ferrari e Sauber, il pugliese si è occupato anche del lavoro al simulatore per quanto riguarda la Rossa di Maranello.

Queste le parole di Giovinazzi, riportate nel comunicato ufficiale: "Sono fiero di unirmi al team Sauber Alfa Romeo. Questo è un sogno che si realizza, è un grande piacere avere la possibilità di correre con questa squadra. Da italiano, è un grande onore quello di rappresentare un marchio iconico e vincente come Alfa Romeo. Voglio ringraziare la Scuderia Ferrari e il team Sauber per avermi concesso questa opportunità. Sono davvero motivato e non vedo l'ora di iniziare a lavorare con il team per raggiungere grandi risultati insieme".

Così ha commentato la notizia Frédéric Vasseur, team principal Sauber: "Siamo felici di avere completato la nostra line-up per il 2019. Abbiamo già messo sotto contratto Kimi Räikkönen, un pilota di grande esperienza che contribuirà allo sviluppo della nostra vettura e ci aiuterà a progredire come team. Insieme ad Alfa Romeo, diamo il benvenuto ad Antonio Giovinazzi, che sostituirà Charles Leclerc. Abbiamo già avuto l'opportunità di lavorare con lui e ha già provato di avere grande potenziale. Siamo davvero motivati e determinati. Il nostro obiettivo è quello di continuare a progredire e a lottare per le posizioni che contano".

Marcus Ericsson resterà in Sauber come terzo pilota e ambasciatore del marchio Alfa Romeo. Con Giovinazzi, un altro tassello del mercato piloti è andato sistemandosi: mancano ora solo le line-up di Haas, Force India, Williams e Toro Rosso prima di avere l'intera "classe" del mondiale 2019.

Condividi