F1 | Andretti: Max Verstappen è un talento molto raro

F1
Andretti: Max Verstappen è un talento molto raro

di 23 Maggio 2016, 12:00

Mario Andretti è rimasto impressionato da Max Verstappen, non solo per la sua vittoria di carattere nel Gran Premio di Spagna, ma dal suo talento in generale, che ha mostrato di avere da subito in F1, anche in Toro Rosso.

"Ha mostrato di avere quella scintilla ripetutamente in Toro Rosso, l'anno scorso, una volta arrivato in F1. Ha portato la Toro Rosso su un altro livello, come ha fatto Sebastian Vettel".

"Nessuno ha mai pensato che la Toro Rosso potesse vincere, ma Vettel ha fatto quello in condizioni meteo precarie. Ora Max sta facendo la stessa cosa" ha dichiarato Andretti.

"Il talento, a quel livello, è molto raro. Non è una meteora, ha dimostrato di essere veramente promettente e per questo è stato premiato, con un passaggio dalla Toro Rosso alla Red Bull".

Mario Andretti, infine, è d'accordo con la scelta fatta da Helmut Marko, per quanto dura essa sia: "Per quanto sia stato criticato, è ovvio che Helmut Marko abbia preso la decisione giusta. Adesso si sentirà in un certo senso ripagato da questa scelta nel bel mezzo della stagione".


Condividi