F1 A Silverstone ci sarà l'esordio della mescola Hard

La Pirelli ha annunciato le mescole ed i set obbligatori per la gara britannica di 03 maggio 2018, 17:00 Condividi
F1 | A Silverstone ci sarà l'esordio della mescola Hard

Il Mondiale di Formula 1 si appresta ad entrare nella fase europea del calendario propriamente detta. A partire dal weekend di Barcellona, e con la solita eccezione dell'appuntamento di Montreal,  il Circus resterà nel Vecchio Continente fino ai primi giorni di settembre, quando si disputerà l'appuntamento di Monza.

Il calendario vivrà una fase molto calda (non solo climaticamente) a cavallo tra la fine di giugno e l'inizio di luglio quando, per la prima volta nella storia, avremo tre gare una dietro l'altra. Un trittico che comincerà a Le Castellet, con il ritrovato Gran Premio di Francia, proseguirà al Red Bull Ring, con il Gran Premio d'Austria, per poi concludersi nel weekend del 6-8 luglio a Silverstone, dove si disputerà il Gran Premio di Gran Bretagna.

Nella giornata di oggi, la Pirelli ha annunciato le mescole ed i set obbligatori per la gara che si terrà sullo storico circuito britannico. Mentre in Francia ed in Austria le mescole saranno Ultrasoft, Supersoft e Soft, in Gran Bretagna ci sarà l'esordio stagionale della mescola Hard (PZero Ice Blue), che sarà accompagnata dalla Medium e dalla Soft.

Il regolamento, va ricordato, obbliga ogni pilota a conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate, in questo caso la Soft. Tale set andrà restituito alla Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per la fase conclusiva delle qualifiche, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara. Ogni pilota, poi, dovrà portare in gara un set di mescola Hard ed uno di Medium. I Team, quindi, sono liberi di scegliere i 10 set rimanenti, per un totale di 13 treni di pneumatici a disposizione per il weekend.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.