Eddie Jordan:

Eddie Jordan: "Peter Sauber si fermi e venda il team"

di 28 Maggio 2014, 14:00

Secondo Eddie Jordan, ex-proprietario del team Jordan e ora opinionista televisivo, Peter Sauber dovrebbe vendere tutto, le sue quote nel team a cui ha dato il nome, anche a causa della forte crisi che sta affrontando.

Peter Sauber è proprietario del 66.6% delle azioni del team, mentre il restante è controllato da Monisha Kaltenborn, ma date le difficoltà finanziarie della squadra e le difficoltà in pista (culminate con la Marussia che è riuscita a fare meglio della Sauber lo scorso weekend), secondo Eddie Jordan, sarebbe bene che Sauber venda tutto.

"La Sauber sta affrontando la crisi più grande che abbia mai avuto, ma io ho sempre fatto il tifo per Peter, perché è la persona più onesta del paddock" ha dichiarato Jordan "ma è ovvio che abbiano raggiunto il punto in cui non può affatto andare avanti così. Prima che il danno sia irreparabile, la soluzione migliore sarebbe quella di fermarsi e vendere il team". "Non lo dico a cuor leggero, ma Peter Sauber non può coprire tutto il danno economico da solo". "Vendere il mio team è stata la decisione migliore dalla mia carriera" ha concluso l'irlandese "da lì in avanti mi sono goduto ogni singolo giorno della mia vita".

Condividi