David Coulthard: sì a un ritorno alla

David Coulthard: sì a un ritorno alla "guerra delle gomme"

di 15 Maggio 2015, 13:30

Secondo David Coulthard, la guerra tra fornitori di gomme deve tornare, in un eventuale testa a testa tra Michelin (se i nuovi regolamenti per il 2017 dovessero soddisfare le richieste del fornitore francese) e Pirelli.

"I veritici dello sport non vogliono una guerra tra gommisti e non capisco perché". "Una volta stabiliti i limiti - no test, budget limitati - non vedo perché una guerra tra fornitori debba essere un discorso di costi".

"Se venisse sfidata, la Pirelli farebbe delle gomme più da corsa" ha aggiunto lo scozzese, che pensa che in F1 ora non si corra più al limite, ma sia tutta una questione di "gestione".

"I piloti che corrono nel WEC usano le Michelin e mi dicono che spingono in ogni singolo giro della gara. È fantastico, ma era quello che si faceva quando correvo io in F1. Ora, i piloti girano al limite per pochissimi giri. A volte proprio per nulla" ha spiegato.

 

Condividi