Anteprima GP d’Australia 2013: parla Sergio Perez

di 11 marzo 2013, 08:30
Anteprima GP d’Australia 2013: parla Sergio Perez

Sergio Perez: "E' stato un inverno incredibilmente impegnativo: far parte del Team Vodafone McLaren Mercedes è un enorme passo in avanti per la mia carriera. Fin dal primo momento ho avuto modo di apprezzare cos'è che rende questo team vincente: la dedizione, la motivazione, l'attenzione ai dettagli qui è ad un livello che non avevo mai visto da nessun'altra parte prima d'ora."

"Ovviamente per me l'inverno è stato doppiamente impegnativo: oltre a conoscere la nuova macchina, ho dovuto imparare un nuovo metodo di lavoro, conoscere nuove persone, i loro nomi e i loro ruoli all'interno della squadra. Tutto questo non è stato un peso, e fin da ora riesco a rendermi conto di quanto mi tornerà utile tutto quello che ho imparato in questi mesi nel momento in cui arriverò a Melbourne, per la prima volta da pilota McLaren."

"Il nostro inverno è stato pieno di impegni: c'è sempre molto lavoro da fare quando si portano significativi cambiamenti alla macchina e con soli 12 giorni di test all'anno non è mai facile risolvere tutti i problemi. Queste settimane sono state molto proficue, e anche dopo la fine delle prove abbiamo continuato a produrre nuovi pezzi per affinare la monoposto in vista della gara di Melbourne."

"Per me è un onore arrivare in Australia come pilota della Vodafone McLaren Mercedes: non ho mai lavorato tanto durante tutto l'inverno per essere pronto per l'inizio della stagione e sono convinto di aver fatto tutto il possibile per essere pronto. Ora aspetto solo il via della gara!"

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.